cepim-9

CePIM Second Sponsor delle Giovanili e Femminili del Parma Calcio

Giovedì 16 gennaio si è svolta nella Sala Media del Centro Sportivo “Parma Calcio” di Collecchio la conferenza stampa di presentazione del nuovo Second Sponsor delle Giovanili e delle Femminili del Parma Calcio 1913.

Il Presidente e AD Luigi Capitani di CePIMInterporto di Parma, è stato accolto dall’Amministratore Delegato e Direttore Revenue del club Crociato Luca Carra, alla presenza dell’allenatore della formazione Primavera Pasquale Catalano in rappresentanza di tutte le squadre del Vivaio e del Parma Rosa. Settori calcistici che nel Girone di Ritorno dei rispettivi Campionati indosseranno le Casacche con il logo dell’importante Logistic Service Provider parmigiano, espressione del nostro territorio, che svolge le sue attività logistiche all’interno del Distretto Interportuale in sede nazionale ed internazionale, promuovendo il trasporto intermodale, progettando servizi e strutture per ottenere migliori performance e accrescere l’efficienza.

“Siamo molto contenti di sostenere la squadra del Parma Calcio – ha detto Capitani – È una realtà che si è distinta per la sua caparbietà e la voglia di lottare nonostante gli ostacoli che si è trovata davanti in questi ultimi anni. Da sempre siamo vicini a questa città e allo sport in generale, non solo per la nostra appartenenza geografica, ma soprattutto perché crediamo che sia fondamentale promuovere e sostenere le realtà del nostro territorio, con un’attenzione particolare verso i giovani e il loro futuro, non solo nello sport, ma in tutte le attività e le sfide che li vedranno protagonisti. Per questo siamo orgogliosi di sostenere il Settore Giovanile e quello Femminile, nella speranza che sia una fantastica stagione calcistica per tutte le squadre gialloblù”. 

 

Stadio Tardini

http://www.stadiotardini.it/2019/01/cepim-interporto-parma-second-sponsor-delle-giovanili-femminili-del-parma-presidente-capitani-vogliamo-dare-nostro-contributo-far-crescere-un-settore-strategico-la-societ.html

http://www.stadiotardini.it/2019/01/torna-la-primavera-2-mister-catalano-nel-girone-ritorno-speriamo-ritrovare-capacita-voglia-giocare-provare-risultato-dellultima-parte-dellandata-video.html

 

Forza Parma

https://forzaparma.it/2019/01/16/cepim-interporto-sceglie-le-giovanili-crociate/

https://forzaparma.it/2019/01/16/catalano-all-primavera-lobiettivo-e-crescere/

 

Parma Press

https://www.parmapress24.it/2019/01/16/cepim-interporto-di-parma-second-sponsor-delle-giovanili-e-femminili-del-parma-video-e-foto/

https://www.parmapress24.it/2019/01/16/torna-la-primavera-2-mister-catalano-nel-girone-di-ritorno-speriamo-di-ritrovare-capacita-voglia-di-giocare-e-provare-a-fare-il-risultato-dellultima-parte-dellandata-video/

 

Emilia Gol

http://www.emiliagol.it/2019/01/16/cepim-uno-sponsor-per-il-futuro-delle-giovanili-del-parma-calcio-007961/

 

Sport Parma

https://www.sportparma.com/calcio-giovanile-e-femminile/parma-calcio-giovanili/cepim-interporto-di-parma-second-sponsor-delle-giovanili-e-femminili-del-parma-video-e-foto.html

https://www.sportparma.com/calcio-giovanile-e-femminile/torna-la-primavera-2-mister-catalano-nel-girone-di-ritorno-speriamo-di-ritrovare-capacita-voglia-di-giocare-e-provare-a-fare-il-risultato-dellultima-parte-dellandata-video.html

 

Lungo Parma

https://www.lungoparma.com/notizie/cepim-interporto-di-parma-second-sponsor-delle-giovanili-e-femminili-del-parma-video-e-foto

 

Zona Calcio Fai da Te

https://www.zonacalciofaidate.it/news-dai-campi-e-sedi-settori-giovanili/giovanili-parma-catalano-nel-girone-di-ritorno-speriamo-di-ritrovare-capacita-voglia-di-giocare-e-provare-a-fare-il-risultato-dellultima-parte-dellandata/

 

Parma Live 

https://www.parmalive.com/settore-giovanile/primavera-catalano-sabato-si-ricomincia-spero-di-ritrovare-la-stessa-squadra-prima-della-sosta-147749

sdr

Opere utili: tra mobilità e sostenibilità

Sabato 24 novembre CePIM SpA Interporto di Parma ha partecipato all’evento di Legambiente “Le opere utili”. La politica, l’economia ed i trasporti hanno potuto confrontarsi sulle scelte infrastrutturali compiute nel parmense, sulle necessità di cambiamento e sulle prospettive future. Legambiente ha presentato uno studio sul tema, puntando l’attenzione sui deficit accumulati negli ultimi 20 anni.

Hanno partecipato il presidente di Legambiente Parma, Bruno Marchio, e quello regionale Lorenzo Frattini che hanno curato l’intervento di apertura. A seguire il dibattito ha visto protagonisti Luigi Capitani, presidente e AD del Cepim Interporto di Parma, Andrea Sorbello, manager Barilla, che hanno portato come esempio le buone pratiche messe in campo dalle loro due realtà in ambito di mobilità sostenibile; insime ed Alessandro Delpiano, responsabile del piano della mobilità sostenibile di Bologna e consulente del ministro dei Trasporti, che ha evidenziato le lacune che caratterizzano il sistema di pianificazione delle opere pubbliche.

Dopo il dibattito c’è stata la tavola rotonda coi parlamentari Maurizio Campari della Lega, Andrea Orlando del Pd, Davide Zanichelli del M5S e il presidente del Consiglio comunale e consigliere provinciale Alessandro Tassi Carboni di Effetto Parma, che hanno elaborato le loro considerazioni sui principali asset del territorio: Pontremolese, Tibre, aeroporto di Parma, ponti sul Po, interconnessione Tav e collegamenti ad alta velocità.

Sono intervenute anche Michela Canova, sindaca di Colorno, e la presidente dell’Unione parmense degli industriali Annalisa Sassi.

locandina

sdr

PMI DAY: i ragazzi a lezione in CePIM

La scorsa settimana CePIM SpA Interporto di Parma ha aperto le porte ospitando i ragazzi della 3E della scuola secondaria di primo grado Istituto “Levi – Montalcini” di Noceto. Breve lezione in aula per spiegare il funzionamento delle nostre strutture e poi visita guidata nei piazzali e nei magazzini di CePIM.

Gli studenti hanno potuto comprendere come questa realtà realizza l’attività di logistica integrata in modo sempre più sostenibile, e visitarne le infrastrutture logistiche, i magazzini di stoccaggio e i piazzali di lavorazione.

“Un’ottima opportunità per i ragazzi” racconta l’ing. Capitani “sicuramente è bello che gli studenti possano vedere come operano le realtà del territorio parmigiano, capirne le dinamiche e i funzionamenti, e noi siamo sempre felici di poterli ospitare”

Gazzetta di Parma