parma danza teatro regio

Inaugura la stagione Parma Danza sostenuta da CePIM

La rassegna Parma Danza 2020, con il sostegno di CePIM SpA, inaugura al Teatro Regio di Parma domenica 23 febbraio 2020, ore 20.30

Anche quest’anno CePIM ha deciso di sostenere la Stagione Parma Danza del Teatro Regio di Parma, una rassegna di danza di alto livello e di grande importanza per tutto il territorio parmigiano.

Quattro gli spettacoli che compongono la rassegna ParmaDanza, realizzata in collaborazione con ATER Associazione Teatrale dell’Emilia-Romagna e Arci Caos, con un appuntamento speciale in prima assoluta in occasione di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020.  A inaugurare, domenica 23 febbraio, sarà la compagnia Ballet Preljocaj, ensemble di punta della scena contemporanea che lega il suo nome a uno dei coreografi più influenti della “nouvelle danse” francese, Angelin Preljocaj, che firma Gravité, creazione nata dalla sfida di rendere, attraverso la danza, le sensazioni corporee e spaziali generate da forze di gravità diverse tra loro.

È affidato al NuovO BallettO di ToscanA Quartetto per la fine del Tempo (28, 29 marzo 2020), lo spettacolo in prima assoluta commissionato dal Teatro Regio di Parma in occasione di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020.

La compagnia Ezralow Dance debutta a ParmaDanza con Open (2 aprile), creato da Daniel Ezralow, che ne firma la regia a quattro mani insieme alla moglie Arabella Ezralow.

Protagonista acclamato sui palcoscenici di tutto il mondo, Sergei Polunin torna a danzare per il pubblico di ParmaDanza (22 maggio 2020) in Rasputin, lo spettacolo prodotto da Polunin Ink e creato da Yuka Oishi che porta in scena la misteriosa e intricata vita del celebre mistico russo e consigliere privato dei Romanov, sulla musica di Kirill Richter, con le scene di Otto Bubenicek, i costumi di Ulyana Sergeenko e le luci di Konstantin Binkin.

Non solo logistica quindi, ma anche attenzione verso la cultura, la danza, lo sport e la formazione; CePIM si dimostra, anche questa volta, una società attenta al proprio territorio di appartenenza “Siamo fieri di supportare le attività del Teatro Regio – spiega l’Ing. Capitani AD e Presidente CePIM – è una realtà di grande rilevanza sul nostro territorio, e ogni anno offro rassegne prestigiose non solo in ambito danza, ma anche nella lirica e nella concertistica, senza dimenticare l’attenzione che rivolge ai più piccoli. Auspichiamo che questa collaborazione possa essere duratura e nel frattempo ci godiamo il meraviglioso spettacolo”.

GRAVITE _ BALLET PRELJOCAJ © JEAN-CLAUDE CARBONNE