Posts

IMG_20191108_133850_1

CePIM: Formazione, logistica e intermodalità

CePIM promuove e sostiene le attività formative perché crede fortemente nella preparazione dei dipendenti e dei giovani. Da anni l’Interporto di Parma collabora con vari enti di formazione per dare vita a progetti accademici che coinvolgono gli studenti anche con tirocini formativi sul campo.

Quest’anno, CePIM, insieme ad ER.I.C. (Emilia-Romagna Intermodal Cluster), ha dato vita ad una Accademy specifica nei settori di logistica e trasporto. Terminal Operatore e Intermodal Terminal manager sono le due qualifiche rilasciate al termine del percorso di studi.

Per raccontare il percorso di ideazione e realizzazione che ha preceduto il progetto e creare un confronto sui temi della formazione e della logistica, CePIM parteciperà mercoledì 27 novembre alle ore 15.00 presso l’Auditorium della Regione Emilia-Romagna alla Tavola rotonda “Formazione, logistica e intermodalità: competenze e professionalità a supporto del settore”, durante la quale i referenti dei principali nodi intermodali della Regione Emilia- Romagna si confronteranno con istituzioni ed esperti del settore sulle iniziative formative promosse da ER.I.C.

L’Academy del Cluster è nata con la finalità di promuovere e supportare lo sviluppo di nuove professionalità, per contribuire alla qualificazione e alla crescita del settore logistico-produttivo e intermodale della regione, grazie alla costituzione di un bacino di competenze altamente specializzate in grado di incentivare la spinta al rinnovamento che il mercato richiede per lo sviluppo della competitività del settore. Tale iniziativa, realizzata in collaborazione con la Fondazione Istituto sui Trasporti e la Logistica e supportata dalla Regione Emilia-Romagna, ha recentemente ricevuto il premio come “Logistico dell’Anno 2019″.

Prenderanno parte alla Tavola rotonda: Giuseppe Acquaro, Amministratore Delegato Terminali Italia, Luigi Capitani, Presidente e CEO CePIM SpA – Interporto Parma, Sergio Crespi, Direttore Generale Interporto Bologna Spa, Gino Maioli Presidente Dinazzano Po, Guido Nicolini, Amministratore Delegato Terminal Rubiera-Logtainer, Daniele Rossi, Presidente, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro settentrionale, Piero Solcà, Presidente Consiglio di Amministrazione HUPAC Spa, Paolo Righetti, Presidente, Centro di Formazione Ferroviaria di Bologna.

Chiuderà i lavori il Vicepresidente e Assessore ai trasporti, reti, infrastrutture materiali e immateriali, programmazione territoriale e agenda digitale, Regione Emilia-Romagna.

Nell’occasione verranno consegnate le qualifiche conseguite dagli studenti dei Corsi: Terminal Operator e Intermodal Terminal Manager.

L’evento è aperto al pubblico, previa iscrizione a cui si può procedere direttamente dal seguente link: http://bit.ly/370nL2u

Per info: bologna@fondazioneitl.org

Coccarda_Il_Log2019_cmyk

CePIM Logistico dell’Anno 2019

Anche quest’anno CePIM SpA – Interporto di Parma ha ricevuto 2 premi come “Il Logistico dell’Anno 2019”. Lo scorso venerdì 8 novembre a Milano nell’Auditorium Giò Ponti di Assolombarda, all’evento promosso da Assologistica Cultura e Formazione, inserito nel settore Innovazione in Ricerca e Sviluppo, CePIM ha vinto il premio per il “Progetto per lo Sviluppo Intermodale del CePIM Interporto di Parma”. Prestigioso riconoscimento ottenuto grazie al progetto innovativo per l’ampliamento del terminal e l’elettrificazione della linea ferroviaria Castelguelfo-Interporto. Inoltre, nella stessa occasione, CePIM ha vinto anche il premio “Corporate Accademy di rete per l’Innovazione e lo Sviluppo delle Competenze in ambito Logistico-Intermodale” insieme ai membri del Cluster ERIC (Emilia-Romagna Intermodal Cluster), che raggruppa i principali hub logistici dell’Emilia-Romagna, per la realizzazione di un’Accademy riguardante corsi di formazione di alto profilo.

“Siamo fieri e contenti di questi risultati. Ottenere questi riconoscimenti ci dimostra che stiamo andando nella direzione giusta. Il potenziamento infrastrutturale di CePIM ci consentirà di aumentare i volumi di traffico, efficientare la ricettività del sito, e ampliare le rotte commerciali, avendo però anche un grande risparmio di tempi e costi – dichiara l’Ing. Capitani – e siamo egualmente soddisfatti anche per il premio sulla formazione. Siamo stati la prima regione a credere nella rete e quindi nel cluster, che si dimostra un processo vincente creando sinergie aumento della competitività del singolo. Un ringraziamento speciale va a tutta la squadra di CePIM che ha saputo lavorare con costanza e professionalità nei vari settori della nostra Azienda”

 

eric

CePIM pronto per il Workshop di ER.I.C.

Questo pomeriggio dalle ore 15.00 al PADIGLIONE B3 BOOTH 205 della fiera Transport Logistic 2019 a Monaco di Baviera si terrà il Workshop di presentazione di ER. I.C. (Emilia-Romagna Intermodal Cluster).

CePIM, insieme alle principali realtà logistiche dell’Emilia-Romagna, ha dato vita al primo Cluster di Aziende, denominato ERIC (Emilia-Romagna Intermodal Cluster) per sviluppare, innovare e condividere il nostro know how in favore della crescita singola e del gruppo intero.

Un workshop dedicato che introduce ER.I.C. e il progetto di Ravenna Port Hub agli operatori intermodali europei, alle società ferroviarie, ai MTOs e agli spedizionieri. Il workshop dimostrerà come ER. I.C. cerca di ampliare la rete intermodale europea verso l’Emilia-Romagna, l’Italia meridionale e l’East Med. Il workshop comprenderà presentazioni di:

– Sig. Paolo Ferrecchi direttore della direzione generale per la cura territoriale e ambientale della regione Emilia-Romagna

– Sig. Daniele Rossi Presidente dell’autorità portuale di Ravenna

– Sig. Andrea Bardi Direttore generale dell’Istituto per i trasporti e la Fondazione logistica

Unisciti a noi registrandoti su https://lnkd.in/eCfKqCu