Posts

formazione

Il Cluster intermodale della regione Emilia Romagna, lancia 2 nuove iniziative formative. Sono aperte le iscrizioni

Il prossimo 26 febbraio a Bologna presso la sede di Confindustria Emilia-Romagna e il 04 marzo a Ravenna presso la sede del Centro per l’impiego saranno in programma i primi 2 incontri di presentazione dei percorsi formativi promossi da ER.I.C., il Cluster Intermodale della Regione Emilia-Romagna. Per la prima volta le Aziende trasportistiche e logistiche dell’Emilia-Romagna, insieme alla Regione Emilia-Romagna si sono unite per creare un progetto di formazione nell’ambito del trasporto intermodale.

L’iniziativa di formazione promossa dalla Regione e dalle aziende del territorio (Cepim- Interporto Parma, Dinazzano Po, Hupac-Terminal Intermodale di Piacenza, Interporto di Bologna, Lotras, Logtainer, Porto di Ravenna -Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro settentrionale, Terminali Italia-Gruppo FS)  fa parte delle azioni avviate in ambito formativo dalle imprese aderenti a ER.I.C., ed ha lo scopo di creare nuove figure professionali in grado di contribuire alla qualificazione e al rafforzamento del sistema delle competenze regionali in ambito logistico, ferroviario e intermodale.

I due progetti di formazione, sostenuti dal  Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna, avranno l’obbiettivo di formare le figure di Intermodal Terminal Manager e di Operatore del Trasporto Multimodale.

I due corsi, pertanto, saranno interamente gratuiti, grazie all’ottenuto co-finanziamento, e vogliono essere una concreta opportunità per generare nuovi profili professionali in ambito regionale, da inserire presso le imprese del Cluster ER.I.C., realtà dove verranno svolti gli stage previsti dai programmi formativi.

Il percorsi formativi avranno una durata di 500 ore per l’Intermodal Terminal Manager e 600 ore per il Terminal Operator, con avvio previsto rispettivamente il 3 aprile e il 2 maggio. Soggetti attuatori del progetto il Sestante Romagna, presso la cui sede di Ravenna (via Barbiani 8/10-Ravenna) verrà svolta la didattica e la Fondazione Istituto sui Trasporti e la Logistica.

Per iscriversi è possibile inviare il CV unitamente alla scheda di iscrizione scaricabile dal sito www.ilsestanteromagna.it alla referente del corso  Elena Strocchi  via email all’indirizzo estrocchi@confindustriaromagna.it.

Per informazioni è possibile chiamare il numero 0544 210425.

 

Maggiori info nei link sottostanti:

INTERMODAL TERMINAL MANAGER

TERMINAL OPERATOR

formazione

Il Cluster dell’Emilia Romagna ha creato ER.I.C.: 2 corsi di formazione gratuiti nell’ambito del trasporto intermodale

Per la prima volta le Aziende trasportistiche e logistiche dell’Emilia-Romagna, insieme alla Regione Emilia-Romagna si sono unite per creare un progetto di formazione nell’ambito del trasporto intermodale.

Il cluster dei terminal dell’Emilia-Romagna, creato nel marzo del 2018 e di cui CePIM fa parte attivamente, insieme alla Regione Emilia-Romagna, collaborano per la realizzazione di varie iniziative di promozione e sviluppo regionale, tra le tematiche principali c’è anche la formazione in ambito logistico, trasportistico, ferroviario e intermodale. Al fine di creare un contesto formativo efficiente contestualizzandolo nelle realtà che appartengono al cluster, sono stati presentati due progetti di formazione per le figure di Intermodal Terminal Manager e di Operatore del Trasporto Multimodale.
I due progetti presentati saranno interamente finanziati da fondi regionali dell’Emilia-Romagna, pertanto saranno completamente Gratuiti per tutti i partecipanti. Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di Qualifica Professionale.

Entrambi i corsi dureranno un anno e saranno strutturati con una parte di Formazione in aula, che si svolgerà a Ravenna, e una parte di Stage presso le aziende promotrici del progetto. Questo progetto rappresenta una concreta opportunità di apprendimento, il cui fine ultimo sarà quello di poter effettuare stage e acquisire competenze spendibili lungo tutto l’asse intermodale regionale.

Per iscriversi è necessario inviare il CV unitamente alla scheda di iscrizione scaricabile dal sito www.ilsestanteromagna.it alla referente del corso Elena Strocchi via e-mail all’indirizzo estrocchi@confindustriaromagna.it

Per informazioni è possibile chiamare il numero 0544 210425

Maggiori info nei link sottostanti:

INTERMODAL TERMINAL MANAGER

TERMINAL OPERATOR

erasmus + simultra

CePIM Interporto di Parma: Erasmus + e Simultra

This project has been funded with the support of the Erasmus+ programme of the European Union SIMULTRA 2017-1-IT01-KA202-006140

CePIM Interporto di Parma e altre realtà logistiche hanno iniziato il progetto Simultra, all’interno del progetto Erasmus+.

Il progetto mira a realizzare sei strumenti di simulazione, dedicati alle principali attività del settore, che replichino le procedure operative di tali ambiti, al fine di permettere a studenti e tirocinanti di svolgere le mansioni pratiche, tipiche e quotidiane che poi si troveranno ad eseguire sul posto di lavoro. L’obiettivo di fondo è chiaramente quello di facilitare l’inserimento lavorativo di tali figure professionali, riducendo il gradino che separa la formazione e l’istruzione dalla concreta operatività aziendale.

Gli strumenti, che saranno realizzati saranno elemento di completamento degli attuali corsi di istruzione e formazione, e hanno il vantaggio di essere attrattivi per le generazioni più giovani, in quanto saranno realizzati in forma di “videogioco”, con scenari, punteggi e livelli di difficoltà, avvicinandosi quindi alle abitudini e alle tecnologie odierne, specialmente per i giovani.
Gli strumenti faranno riferimento a sei aree di attività: gestione della filiera logistica, trasporto intermodale, trasporto marittimo e attività portuali, pratiche doganali, trasporto su strada, logistica di magazzino. Per ciascuno di questi ambiti verranno descritti in dettaglio i processi, le operazioni, le tempistiche, i soggetti con cui relazionarsi, gli strumenti e la documentazione a disposizione, al fine di progettare strumenti di simulazione o software interattivi che replichino fedelmente la mansione svolta dai professionisti del settore.

l’unione di tutte le realtà presenti nel progetto permetterà uno studio approfondito dei processi che si vorranno evidenziare e la completezza dello strumento finale.

 

Visita il sito del progetto SIMULTRA http://www.simultra-project.eu/

 

SIMULTRA_ENG

SIMULTRA_ITA