Posts

Vršac

CePIM e KPMG collaborano con la delegazione serba di Vršac

Si è conclusa mercoledì scorso la visita della delegazione serba proveniente dalla municipalità di Vršac. La sindaca Dragana Mitrović ha in progetto la creazione di un’area logistica interportuale nella cittadina antistante, pertanto ha visitato l’area di CePIM per comprendere la struttura interportuale e studiare, insieme a CePIM Interporto di Parma, la tipologia ottimale per la realizzazione del progetto. La delegazione ha voluto conoscere la realtà di Parma, dopo che già lo scorso novembre una delegazione CePIM e KPMG si era recata a prendere contatto con la città ed il polo industriale serbo.

L’obiettivo dello scambio è quello di analizzare la possibile sinergia per lo studio di fattibilità del progetto tra le realtà al fine di strutturare una proficua collaborazione, con CePIM in ambito logistico e con il comune di Parma in ambito culturale. Lo scambio vuole essere fruttuoso anche in vista dello sviluppo delle attività commerciali in ambito Via della Seta.

Il soggiorno a Parma di questi giorni è stata l’occasione anche per interfacciarsi con l’amministrazione comunale: all’incontro con il sindaco Federico Pizzarotti hanno partecipato Dragana Mitrović, sindaca di città Vršac, Dejan Santrač, vicesindaco, Kristina Tomić, assistente della Sindaca, Čedomir Živković, assessore della Giunta della città di Vršac (ex sindaco), Zvezdan Vukanić, KPMG Advisory, Alessandro Manzo sempre per KPMG, erano presenti inoltre per CePIM Luigi Capitani (AD e Presidente) insieme a Matteo Crema, infine il sindaco di Fidenza Andrea Massari e il direttore dell’Unione Parmense Industriali Cesare Azzali.

2019 02 cepim delegazione Serbia Cepim-8

sdr

PMI DAY: i ragazzi a lezione in CePIM

La scorsa settimana CePIM SpA Interporto di Parma ha aperto le porte ospitando i ragazzi della 3E della scuola secondaria di primo grado Istituto “Levi – Montalcini” di Noceto. Breve lezione in aula per spiegare il funzionamento delle nostre strutture e poi visita guidata nei piazzali e nei magazzini di CePIM.

Gli studenti hanno potuto comprendere come questa realtà realizza l’attività di logistica integrata in modo sempre più sostenibile, e visitarne le infrastrutture logistiche, i magazzini di stoccaggio e i piazzali di lavorazione.

“Un’ottima opportunità per i ragazzi” racconta l’ing. Capitani “sicuramente è bello che gli studenti possano vedere come operano le realtà del territorio parmigiano, capirne le dinamiche e i funzionamenti, e noi siamo sempre felici di poterli ospitare”

Gazzetta di Parma

Interporto-aereo 0007

Rinnovo ai vertici di CePIM Interporto di Parma

Giovedì 12 luglio si è svolta l’Assemblea dei soci di CePIM Interporto di Parma per la nomina dei nuovi membri del consiglio. Sono stati nominati Barbasso Enrico, Bonezzi Marco, Cassinelli Leonardo, Chiari Giuliano, De Paolis Viviana, Meduri Francesco, Moscaritolo Guglielmo, Occhi Emiliano, Pellegri Giovanni, Serpagli Gianpaolo, Verderi Erico come consiglieri e Banchini Genesio, Fadda Alessandro, Mambriani Bruno come sindaci.
A seguire, mercoledì 25 luglio, si è tenuto il Consiglio di Amministrazione di CePIM SpA Interporto di Parma che ha visto il rinnovo delle cariche istituzionali ai vertici della società.
Johann Marzani, dopo 12 anni, lascia la carica di Presidente del CePIM, al suo posto è stato eletto Luigi Capitani, che viene riconfermato anche come Amministratore Delegato. Alla vice presidenza è stato nominato Emiliano Occhi.
Luigi Capitani ha salutato e ringraziato Johann Marzani “è con riconoscenza che salutiamo Johann Marzani, in questi anni abbiamo collaborato insieme e si è dimostrata essere una persona degna di fiducia e stima, non possiamo far altro che ringraziarlo per il suo operato”.